Scuole partecipanti ai 5 incontri

1° incontro – Dalla strategia della tensione alla strategia del terrore: scelte di campo, evoluzione del terrorismo ed attualizzazione

  • 150 studenti partecipanti delle scuole secondarie di secondo grado, Istituti: “A. Capitini” di Agliana, “C. Lorenzini” di Pescia, “G. Sismondi/A. Pacinotti” di Pescia.

Giorno della memoria

  • 300 studenti partecipanti delle scuole secondarie di secondo grado: “Mantellate” di Pistoia, “Lorenzini” e “Sismondi/Pacinotti” di Pescia, “Capitini” di Agliana e “Martini” di Montecatini Terme.

Giorno del Ricordo

  • 100 studenti partecipanti delle scuole secondarie di secondo grado: “Mantellate” e “De Franceschi/Pacinotti” di Pistoia, “Lorenzini” e “Sismondi/Pacinotti” di Pescia

2° Incontro – Giorno della Memoria delle Vittime del Terrorismo e delle Stragi

  • 170 studenti partecipanti delle scuole secondarie di secondo grado: “A. Capitini” di Agliana, “C. Lorenzini” e “G. Sismondi/A. Pacinotti” di Pescia.

Giorno della Liberazione

  • 180 studenti partecipanti delle scuole secondarie di secondo grado: “Mantellate” di Pistoia, “A. Capitini” di Agliana, “C. Lorenzini” di Pescia e “E. Fermi” di S. Marcello Pistoiese.

Scuole partecipanti al progetto di approfondimento nelle singole classi

Il terrorismo in Italia. La violenza politica, civile e sociale nell’Italia degli anni Sessanta e Settanta

  •  Liceo” C. LORENZINI” di Pescia
  •  Istituto “A. CAPITINI” di Agliana

Il “Giorno della Memoria”

  •  Istituto “SISMONDI/PACINOTTI” di Pescia

Il “Giorno del Ricordo”

  •  Istituto SISMONDI/PACINOTTI di Pescia